EDB EDIZIONI

  Home | Libri | Giornali | Eventi | Contatti

 

 

 

 

 

 

 


 

Una vita
di Delia Di Lauro
(poesia) 2008


Non è lecito sottovalutare le ragioni che spingono un essere umano a rilevare, e poi rivelare, le proprie sensazioni, i propri sentimenti, quello che lo spirito, attraversato dall’anima delle cose, sente e cerca di narrare, senza smarrire il senso del veduto e del vissuto. Delia Di Lauro si cimenta con le parole, con l’ansia di capire, con l’insistente tentativo di cercare la risposta. Le contraddizioni di un’esistenza vivono in questi versi distesi, con una sincerità che prende e commuove. Qui malinconia e passione, sofferenza e gioia, nostalgia e dolore, tenerezza e amore si incontrano con la parola e trovano sfogo in versi schietti, nella loro primitiva freschezza e allo stesso tempo ingenua durezza, tali da esprimere con convincente sincerità e originale creatività, il dramma e il tormento di un’esistenza. Una poesia della vita costruita parola su parola, come pietra su pietra.

pag. 64, € 5.00

 
 

Paratassi
di Massimo Dagnino e Alberto Pellegatta
(poesia) 2007

Un libro di poesie di due giovani autori, in cui i disegni sono lo spazio privilegiato attraverso cui iniziare a “guardare” un inquieto laboratorio di parole che ha come costante punto di riferimento l’immagine, emblema dei propri versi, con forme capaci di racchiudere una diversa, ma tangente, inquietudine verso la spazialità. Nello scorrere le pagine, inizia così a rendersi visibile questa azione doppia e speculare di impaginazione lirica. La paratassi a cui si richiama il titolo è un fatto sintattico, il disporsi accanto di due enunciati senza rapporto di subordinazione, ma anche l’organizzazione tipografica di testi di due autori, separati e insieme coordinati in uno stesso campo di leggibilità. Quasi un esperimento poetico fra echi e ritornelli, due contro-canti speculari, due movimenti “parodici”, due “canti”, due disposizioni, due diverse tonalità poetiche.


pag. 48, € 10.00

 

 

Seguimi nella profondità dell’anima
di Carla Martinenghi
(poesia) 2007

Carla Martinenghi ci accompagna per mano in un viaggio nell’anima, la sua o forse la nostra, attraverso minute inquietudini interiori, il ripiegamento su di sé, il dolore, il dubbio, alla ricerca della fede, fino ad approdare, più forte e sicura, alla luce di tutte le cose. Delicato, eppure così potente, come la sua poesia "La notte del lago": … i tuoi bisbigli sono le piccole onde che arrivano ad addormentarsi sulla riva… Fino al sorgere del sole, fino a vivere insieme nell’unica immensa luce di un nuovo giorno.

pag. 160, € 12.00

 

 

 


 

EDB Edizioni

Via Cesare Brivio, 33 / C. Imbonati, 89 - 20159 - Milano (Mi) 

 

Email: edbedizioni@libero.it

Telefono: 02.39523821

 

seguici su facebook